Addominali sexy e problemi di stipsi – un nuovo metodo per allenarsi

Salve gente!
Ormai da mesi frequento un laboratorio nella mia provincia, nel quale vengo seguita al millimetro per correggere le mie errate posture e nel quale ho scoperto che esiste un nuovo modo per allenare la parete addominale. Un modo facile, che non affatica la parte lombare o la cervicale e che col tempo realmente fa diminuire i cm in vita, riuscendo ad appiattire l’addome.
Non essendo io un’addetta ai lavori quello che posso dire è che si può allenare il muscolo addominale interno. Da questo allenamento si acquisisce maggiore stabilità e controllo del proprio baricentro oltre a prevenire problemi alla schiena, motivo per cui lo eseguo, ovviando anche ad uno dei più seri problemi femminili: la stipsi.
Tale esercizio allena infatti, l’addominale traverso, motivo per cui consentirà uno scorrevole transito intestinale. 😁😁😁

Io lo eseguo distesa a terra con le gambe un po piegate, a pancia in su, per mantenere il controllo della parte lombare, ciò che mi viene richiesto è di portare il più possibile l’ombelico verso l’interno, in direzione della colonna vertebrale, contraendo tutti i muscoli addominali possibili, tale posizione la mantengo per 10 secondi che alterno a 10 secondi di pausa per un totale di 10 ripetizioni.

Un caro saluto e…buon allenamento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...