Come preparare la quinoa – rapunzel

Salve gente!

Per preparare un’ottima insalata di quinoa con le verdurine, ma può anche essere utilizzata come gli altri cereali, per preparare zuppe e minestre, è opportuno mettere in ammollo la quantità desiderata per almeno 20 minuti, affinché possa purificarsi dalla patina esterna, che altrimenti la renderebbe amarognola. Dopo 20 minuti troveremo i semi adagiati sul fondo della ciotola e uno strato bianco sulla superficie dell’acqua. Per questo motivo è importante sciacquarla più volte.

ATTENZIONE!!! Nello scolare la quinoa per non perdere i semi è preferibile adoperare un colino al posto di un normale scolapasta, essendo semi veramente piccoli rischierebbero di fuoriuscire dai fori troppo grandi dello scolapasta.

Per 250gr di quinoa si metterà a bollire 500ml di acqua già salata, una volta che l’acqua raggiunge il suo punto di bollore possiamo versare i semi e lasciarli cuocere a fiamma bassa per 20 minuti, sarà pronta nel momento in cui tutta l’acqua viene assorbita.

In genere viene cucinata in maniera differente, viene prima saltata in pentola con olio e poi viene aggiunta l’acqua per la cottura, ma questo iniziale procedimento a mio avviso toglie il sapore di questo cereale non cereale.

In questo video ho preparato la quinoa di Rapunzel comprata da NaturaSì 250gr costano 5,61 euro, questa nello specifico proviene dalla Bolivia, come è già noto è naturalmente priva di glutine per questo la rende un alimento così costoso.

Un caro saluto

Ely Queen

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...